fbpx

Come rassodare l’interno coscia – i migliori rimedi

I migliori rimedi per rassodare l’interno coscia

Sia donne che uomini si chiedono come rassodare l’interno coscia e cercano soluzioni efficaci per ottenere tonicità in questa parte del corpo. Condividiamo quindi con voi questo articolo con i migliori rimedi per l’interno coscia e relativi approfondimenti. Buona lettura!

Come rassodare l’interno coscia – panoramica dei migliori rimedi

È possibile rassodare l’interno coscia tramite interventi di diversa natura: dieta sana, esercizi mirati, massaggi localizzati, creme per il corpo e trattamenti estetici. Combinati, questi metodi permettono di avere risultati più soddisfacenti e duraturi nel tempo; vediamo nel dettaglio come agiscono. Pronte/i per la bella stagione?

Rassodare l’interno coscia con l’alimentazione

Una dieta equilibrata permette di rassodare l’interno coscia e migliorare l’aspetto della pelle. Ridurre l’adipe e stimolare un corretto drenaggio dei liquidi è fondamentale per contrastare la presenza di inestetismi – grasso e cellulite – nel corpo. Di grande importanza è limitare la quantità di lipidi che assumiamo, preferendo cereali integrali, frutta, verdura, carne bianca, uova e legumi; acqua, tisane e infusi eliminano i liquidi in eccesso e mantengono la pelle idratata. Nemici del dimagrimento sono i cibi conditi con grassi, bevande zuccherate, alcool e cibi contenenti sale.

Esercizi per rassodare interno coscia

Gli esercizi per rassodare l’interno coscia sono fondamentali perché i movimenti che compiamo ogni giorno richiedono poca sollecitazione dei muscoli adduttori, che perdono quindi tonicità. Attività mirate, di tipo barre o ispirate al Pilates, sono ottime per allenare e rassodare la coscia.
Al contempo, è bene agire per ridurre la quantità di grasso presente: gli sport aerobici come corsa, ciclismo, camminata veloce, nuoto o ballo sono perfetti per questo scopo.
Non dimenticare infine lo stretching, che defatica e allunga i muscoli.

Come rassodare l’interno coscia con i massaggi

Come rassodare l’interno coscia con i massaggi? Quelli dimagranti e drenanti sono la soluzione più valida, sia nella versione fai da te o professionale; la seconda ha il vantaggio di essere un trattamento estetico somministrato da un esperto. La combinazione di massaggi connettivali profondi e di quelli linfodrenanti, più superficiali, contribuisce a riattivare la microcircolazione sanguigna e linfatica. Le scorie stagnanti vengono liberate e trasportate verso i reni, che le espellono; la conseguenza è una riduzione degli inestetismi della cellulite e del grasso.

Rassodare l’interno coscia con creme

Rassodare l’interno coscia con creme è possibile…se sai quali ingredienti non possono mancare nell’INCI! Elenchiamo di seguito i più efficaci:

– Il retinolo rigenera la pelle e rafforza le fibre connettive dell’epidermide. È clinicamente dimostrato che ha una buona capacità tensiva.
– Molte creme rassodanti contengono caffeina, che entra nel corpo attraverso l’epidermide e stimola la circolazione. La ritenzione idrica, di conseguenza, diminuisce.
– La L-carnitina si trova naturalmente sulla superficie della pelle e aumenta la capacità del corpo di metabolizzare i grassi.

Rassodare l’interno coscia velocemente con Cryo T-Shock

Cryo T-Shock aiuta a rassodare l’interno coscia velocemente: è un nuovo dispositivo che raffredda e scalda i tessuti in modo selettivo; i ripetuti scambi termici avvengono solo nell’area del corpo da rimodellare. Si tratta una ginnastica vascolare vera e propria, localizzata e mirata.

La crioterapia produce principalmente questi effetti:

• Dimagrimento, diminuzione del grasso in eccesso e della cellulite
• Miglioramento dell’elasticità cutanea, tonificazione e ringiovanimento della pelle
• Benefici per la salute: ottimizzazione del circolo venoso e linfatico naturale

È doloroso? Ci sono rischi?

Si tratta di un metodo indolore e non invasivo. Il trattamento di shock termico proposto è assolutamente sicuro, attacca cellulite e grasso in modo localizzato, preservando qualsiasi altra struttura cellulare.

Quanto dura?

Le sedute hanno luogo 1 o 2 volte a settimana, in base alle necessità individuali. Se la persona risponde bene al trattamento, i risultati si vedono già con le prime sedute: la trama del derma migliora, così come l’elasticità dei tessuti stimolati.
Anche una riduzione di volume potrebbe manifestarsi visibilmente già dalla prima sessione. I risultati si stabilizzano con le sedute successive: la costanza è fondamentale per raggiungere il tuo obiettivo!

Vuoi sapere come risolvere il problema dell’interno coscia?

Chiedi informazioni sul nostro trattamento

chiamaci al 051.0935313 o scrivici a info@medicinaesteticasanprospero.it

San Prospero è a tua disposizione: ti offriamo discrezione, salute, bellezza.